domenica 13 dicembre 2009

Vi offro un piccolo dreidel

Purtroppo non materialmente... ma simbolicamente si, con tutto il cuore.
Il “dreidel” è una sorta di trottola a quattro lati sui quali è incisa una lettera ebraica. Il loro significato è: “qui è accaduto un grande miracolo”.
Nel gioco del dreidel ogni giocatore fa una puntata, fa girare la “trottola” e quando si ferma si guarda la lettera uscita:
Nun: nessuno vince o perde
Gimmel: si vince tutto
Heh: si vince la metà
Peh: si perde tutto
Il gioco continua fino a quando i giocatori hanno perso tutto.


Questi sono i giorni delle LUCI, quelli in cui si accendono le candele di Chanukah (o Hanukkah) e si gioca col dreidel.
Gli ebrei laici li celebrano per ricordare che gli esseri umani possono SEMPRE usare la propria abilità per MIGLIORARE la qualità della vita.
I credenti però accendono le loro candele per ricordare che la vita si migliora accendendo LUCI nei propri CUORI.
Secondo la Kabbalah c’è un segreto mistico che dà alle candele di Chanukah il potere di dissipare le tenebre trasmutandole in luce: le prime due lettere della parola Chanukah sono chen: uno degli otto sinonimi ebraici per “BELLEZZA”. Questo termine (che significa “grazia” o “favore”) rappresenta l’aspetto della bellezza espresso dall’estetica della simmetria. Ora.. nella Torah la parola chen appare per la prima volta nel versetto che dice:
“E Noè trovò chen (”favore”), agli occhi di Dio”.
Quando il nome di Noè è in realtà lo stesso chen scritto al contrario.
Proprio perché si trova contrapposta al suo “opposto”, secondo la Kabbalah "chen" rappresenta l’equilibrio che esiste in due elementi che si riflettono a vicenda.. qui: le tenebre e la luce. La simmetria della bellezza di Chanukah “trasforma chashocha (tenebre) in nahora (luce)”.
(Non vi viene in mente Veggie?)
Ma come può dalla tenebra “nascere” la luce..?
In perfetta opposizione l’uno all’altro, questi due elementi entrano in un vincolo simmetrico che attesta una fonte comune: anche la luce possiede il potenziale di “accecare” con il suo splendore. Allo stesso modo l’oscurità contiene in sé il potenziale per l’illuminazione ..
E io aggiungerei: la mistica di ogni religione ci ricorda sempre che, se da un lato ESISTE la “luce assoluta” (che è il puro amore divino di cui noi stessi siamo fatti), la tenebra assoluta NON ESISTE, perché la tenebra è solo mancanza di luce.
In ogni tenebra c’è il germe della luce. La fede, la fiducia, la pazienza… gli darà modo di accendersi e divampare.




“Come il vantaggio della luce sull’oscurità, così è il vantaggio della
saggezza sulla follia” (Ecclesiaste 2,13).

e.. va bè.. non ho il dreidl ma vi regalo una piccola menorah da ritagliare e costruire:

18 commenti:

  1. Ad Al, a LoveTBB, e se ci fosse anche solo un'altra di voi a cui fa piacere che passi a trovarla.. e che nota che ultimamente faccio un po' fatica: vi chiedo di andare a leggere l'ultimo commento che ho lasciato al mio post precedente. Baci a tutte/i! buoni giorni delle luci!!

    RispondiElimina
  2. Ho fatto fatica a capire esattamente questo post, ma ora è chiaro il messaggio...:)
    Soprattutto quando hai scritto "la tenebra assoluta non esiste" mi hai lasciata impressionata:)
    Andrò subito a leggere il commento, non ti preoccupare se non puoi sempre, posso immaginare..:)
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. C'è stato un periodo della mia vita in cui vedevo solo buio. Un periodo in cui credevo che la notte fosse eterna. E non mi dispiaceva neanche perchè, in quel periodo, stavo bene nel buio. Ero convinta che quel buio fosse quanto di meglio si potesse desiderare. Mi sentivo protetta, nessuno mi avrebbe vista, non mi pareva di desiderare altro.
    Ora so. Ora so che non esistono notti eterne. Che le tenebre ci sono sempre, ma l'unico modo per vedere la luce è aprire gli occhi. All'inizio fa male, fa tremendamente male... è un vero trauma... ma se ci si sforza di non chiudere gli occhi poi, a poco a poco, questi si abituano alla luce... E ci si accroge di riuscire a vedere cose che prima non riuscivamo a vedere solo perchè ci rifiutavamo con ostinazione di aprire gli occhi...
    E ci accorgiamo che il mondo della luce è molto più bello di quello delle tenebre...

    RispondiElimina
  4. E' finito il tempo in cui percorrevo il tunnel buio senza vedere la luce in fondo.
    E' finito il tempo in cui scorgevo solo una lucina fioca in lontananza.
    Sono a pochi metri dall'uscita e finalmente vedo la luce in tutto il suo splendore.
    E la cosa piu' bella, e' che mi spaventa meno di quanto pensassi.
    Naturalmente manchi anche a me, ma anche se non ti vedo so che ci sei.
    Ti abbraccio forte come sempre
    Dony

    RispondiElimina
  5. Bello questo tuo post, ank se apparentemente intricato..

    "la tenebra assoluta non esiste, perchè la tenebra è solo mancanza di luce"
    bello.

    cercherò di tenerlo a mente.
    ankio vado a leggere quel commento, xk mi fa sempre piacere qnd mi passi a trovare=)
    ti abbracciO

    RispondiElimina
  6. Perché far prevalere la saggezza alla follia quando si può volare solo con l'ultima?

    Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  7. Che interessante questo post, Mary! Quante cose su cui riflettere!
    Ho tirato su tutte le serrande che di solito tengo giù perchè la luce mi dà fastidio....
    Stavolta l'ho guardata con occhi diversi, sforzandomi di capire meglio le tue parole....
    Mia mamma per un certo periodo ogni sera accendeva una candela, glielo ha detto un signore che va a comprare nel suo negozio da anni, un tipo strano, si veste come un barbone ma sa leggere le persone, vede dentro di loro e dà consigli per il futuro... Ogni tanto chiacchero con lui, anche se la maggior parte della gente lo evita,è cieco ad un occhio e non profuma di pulito, credo perchè in fondo lo temano, nessuna si spiega come faccia a capire tutto, è una specie di sensitivo ma è una brava persona, aiuta tutti senza chiedere niente, vive nella povertà ma non si è mai fatto pagare da nessuno...
    Mi piacerebbe provare a costruire un dreidel! Mi affascina….
    Un abbraccio Maryyyyyyyyyyy!

    RispondiElimina
  8. Grazie per essere passata anche da me.. =)
    grazie per il commento.. sì, hai ragione, mi sento molto stanca.. di un po' tutto quanto..
    anche io spero di conoscerti meglio..
    grazie Mari!
    ciao

    RispondiElimina
  9. una pikkola luce...
    riesco ancora a intravederla...
    ciao meri se passi da me conosci il mio amore...(lei ne e' una parte...)

    RispondiElimina
  10. ...grazie per essere passata...no vabbè nulla di che...casini vari con mio padre...per la separazione e ieri avevamo l'udienza con i testi...solo che era tipo ad2anni che non vedevo mio padre e mi stavo abituando bene all'idea...e rivederlo mi ha fatto uno strano effetto...anche xk non ci siamo nemmeno salutati...ma in fondo a me va bene così...bacio!!!!

    RispondiElimina
  11. Si sono io, in entrambe le foto..:)

    RispondiElimina
  12. eccola la mia preferita!! grazie grazie grazie!
    te che con le tue parole, con le cose che scrivi mi fai sempre sollevare!
    non ti conosco, ma grazie davvero..sei importante!!

    RispondiElimina
  13. Non lo realizzo ancora bene di essere preziosa ed indispensabile, ma certo tu per me sei stata, sei, e sarai sempre, una grande maestra!!!
    Buona notte Mari!!!

    RispondiElimina
  14. si spera sempre vada "meglio"
    a prescindere dal cibo

    RispondiElimina
  15. Mari :)
    passo per un saluto prima di crollare dopo tutti queste notti senza sonno.
    Spero di sentirti presto.
    Ti abbraccio forte.
    V.

    RispondiElimina
  16. E ora passo io per un salutino, un buon inizio vacanze-natalizie.
    Ci sentiremo presto spero,
    un abbraccio enorme mari:)

    RispondiElimina
  17. Ciao mari ti prego di scusare la mia lunga assenza qui. so che ti interessava saperlo quindi ti dirò che io sto male, forse peggio che mai >_<" mi spiace tantissimo deluderti, ma è la verità. cercherò di riprendermi, questo è ovvio.. un bacio enorme. Raffy

    RispondiElimina
  18. piccola..va e non va..so solo che vorrei tanto scappare ora anche se in realtà intorno a me tutto è perfetto!! ora scrivo un post con un po' di cose!
    ti abbraccio!

    RispondiElimina

Il 2010 è passato.. ma le amiche del calendario di Veggie le voglio ancora qui! :-)

Un pensiero ogni tanto
Ogni tanto ti dico una cosa. Non è che un pensiero, una buonanotte...
vieni a prenderlo, prima di andare a dormire. Se passerai a prenderlo
alla mattina, allora sarà un buongiorno. Ti chiedo solo di fargli un
piccolo, piccolo spazio fra gli altri tuoi pensieri. ;-)

 
Contemplating and feeding LIFE


 

Buddha Quotes

"Non sapete che siete tempio di Dio, e che lo Spirito abita in voi? Se uno distrugge il suo tempio, Dio distruggerà lui. Perché sacro è il tempio di Dio, che siete voi". (1 Cor. 3, 15-17)

Hai pensato ad adottare un cucciolo?

Hai pensato ad adottare un cucciolo?
qui..http://www.adottauncucciolo.net ma anche qui...! http://animaliaiutiamoli.blogspot.com