domenica 27 dicembre 2009

Evaluna dove sei..?



.. anch'io, come te, sono un'immagine. Un'ombra virtuale, che nn ha limite.. però! però: seguirò ogni traccia che abbia il tuo odore. Scaverò nei megabites del cervello e salverò il tuo sapore.

lunedì 21 dicembre 2009

E' Natale!! andiamo in armeria e scegliamo bene.

Venerdi, 25 Dicembre 2009
Buongiorno a tutti! e buon Natale...!!!!!!!!!!!!!
come tutti, dopo giorni deliranti posso fare le mie cose in pace... in primis passare a rispondervi.. anzi prendo spunto da un paio di commenti per farlo anche nel post.. perché hanno smosso in me molti pensieri collegati che vorrei condividere! .. allora... Blondie dice: "sto studiando moda e quindi anche sartoria, e sai qual'è la taglia su cui le alte sartorie e quindi anche su cui io lavoro quali sono? quelle ideali? la 42! non una misera 38".
e ok.. per fortuna!!! che nn vi fanno studiare su delle tg 38!.. se così fosse, vorrebbe dire che si è rotta anche l'ultima salvaguardia del mondo umano: e cioè la decenza di salvare almeno le apparenze.
Esempio: sarebbe come se a quelli che studiano economia e commercio si insegnasse direttamente a privatizzare i profitti e a socializzare le perdite (frodare le tasse, fregare clienti e fornitori, sfruttare i dipendenti ecc)... no? Certo, invece, questo NON si insegna: è l'ingegno personale che si incarica di realizzarlo. Ma occhio perché.. ciò che lo CONSENTE, quel che fa attecchire questi comportamenti è, appunto, il "CONSENSO".. cioè la tacita accettazione di una rete intera che li ammette e li sostiene, poggiando sulla solida tradizione del malcostume.
Perciò, in fondo, moltissima gente che guadagna i soldi "così" nn se ne vergogna affatto, né ha da dire se lo fanno gli altri; e tantissssssssssimi apprezzano il lusso che ne deriva, lo trovano sexy!.. il massimo della vita! Se un tizio passa una serata al Billionaire, spendendo 6-7.000 euro in champagne, per esempio... se poi quella serata non è una.. ma sono tante...: possiamo star sicuri che quei soldi NON sono guadagnati equamente. Possiamo star SICURI che da qualche parte c'è uno stuolo di poveracci che, nella loro vita, pagano concretamente con lacrime e sangue perché questo sia possibile. Vuol dire che sulle spalle di quelle "persone fortunate", che hanno a disposizione così tanto denaro da spendere male, grava un immenso peso di dolore e deprivazione altrui.
I "fortunati", invidiatissimi, non sono MAI felici... avanzano nella vita senza sapere cos'è che li "opprime".. e nn vedono il nesso! E tutto il tempo sono ammirati e corteggiati, sono più sfigati di quelli che derubano, ma sono INVIDIATI.
Ma secondo me tutto ciò avviene perché nn si guarda abbastanza dietro alle apparenze: magari ci si indigna, ma in modo generico.. la colpa è sempre degli altri, e così sorvoliamo su quello che possiamo fare noi. Mentre, se noi lottiamo per quello che c'è DIETRO alle apparenze, salviamo anche la sostanza, e così salviamo noi stessi, e un bel pezzo di mondo.
Poi Blondie AGGIUNGE: "semplicemente poi, sono gli stilisti, soprattutto quelli gay che vedono in una donna quel che loro non potranno essere mai, e quindi tolgono la "donna" di ogni loro essere donna, ogni curva, ogni seno, ogni lineamento del viso..per farle diventare semplici manichini. .. questi stilisti sono i più in voga e quindi tutti a copiare e a spersonalizzare via via...!!!"
E dicendo ciò Blondie dimostra che in questo "mondo della moda" in cui si trova a stare, per forza, dato gli studi che ha scelto... c'è bisogno disperato di gente nuova, di IDEE NUOVE..
Blondie, cè bisogno di te. Non preoccuparti se ancora non sai cosa fare.. come. Non importa! importa che cominci a pensare criticamente, e RESISTI: resisti alla logica imperante. Sii critica e severa.. non lasciarti fregare. Magicamente, un bel giorno, affiorerà l'idea rivoluzionaria, quella cosa che farà di quelli COME TE gli stilisti capaci di "sputtanare-un-sistema-e -affermare-una-nuova-moda". Ma bisogna cominciare..
Per dire: c'è Maidisperare che dice "ci sto provando a liberarmi da questa droga (..) Mi sto dedicando anima e corpo alla vita sociale e politica ed effettivamente sto dando meno peso a tutte le mie menate. La strada è ancora lunga...non mi nascondo dietro un dito....ancora digiuno ogni tanto, a volte vomito...ma nel complesso va meglio".
E io resto di stucco. Ma - detto da lui.. vi rendete conto cosa significa questo..?
scusa MD, ma a me sembra che hai fatto un bel giro nell'armeria, e hai deciso che il tuo fucile era SCARICO, anzi, sparava all'incontrario, e (anche se esiti a buttare il primo) ne hai scelto un altro. Bella mossa, secondo me!
(bè... sperando che nn passi a quelli veri! lo sai che per me l'unico che spara davvero bene è l'AMORE!!)...
tutto questo c'entra anche con quel che dice Virgi: che se lei è "stronza non è colpa sua".. hai ragione Virgi! ma secondo me hai anche torto. Se siamo oppressi e rabbiosi, non è colpa nostra. Ma è anche colpa nostra. Se siamo soli, non è colpa nostra. Ma è anche colpa nostra. Se siamo infelici, non è colpa nostra. Ma è anche colpa nostra.
Ma questa non è una brutta cosa! vuol dire che NOI ABBIAMO UN POTERE.. ma bisogna accettarlo, cioè 1. voler guardare le cose amare dietro alle apparenze e dove siamo collocati noi; 2. avere fiducia - e 3. usare il nostro potere. La sfiducia de-responsabilizza, nn credete?
Morale: bisogna COMBATTERE.. ma è Natale, bisogna essere buoni.. come si fa? io dico: mettiamo dei fiori nei nostri cannoni, e che i cannoni siano: VISIONE SPIETATA E CRITICA, AMORE PER NOI E PER IL MONDO, FIDUCIA IN NOI STESSI!!!
(.. Bè.. ho allungato il post precedente e ora è il più lungo della mia vita.. che noiosa eh.. ahhahahhhhaaahhhah!!!)

LUNEDÌ 21 DICEMBRE 2009 - e questo era il "POST CHE ERA MEGLIO NON ESISTESSE"

BRITTANY è morta, vogliamole un po' di bene volendone di più a NOI STESSE.
Sapete.. l'attrice di "Ragazze interrotte".. la conoscete, no?

Una delle più belle, delle più ammirate, invidiate, amate ragazze del Pianeta.
Una delle più richieste, pagate, adorate attrici dello Star System.
Certo.. nel suo cuore tutto questo aveva un "piccolo" prezzo.. un DISTURBO ALIMENTARE COI FIOCCHI.
Ora il suo disturbino, la nostra ben nota e amata ANA/MIA, per Natale le ha confezionato l'ultimo fiocco, sul pacco che non si vorrebbe ricevere mai. Neanche noi volevamo riceverlo, sotto forma di questa notizia.
Si certo.. i giornali diranno che nn si sa "come" sia morta.. cosa sia successo esattamente.. l'han trovata morta sotto la doccia!! forse soffriva di cuore.. chissà.. forse qualche droga..
Ma noi lo sappiamo benissimo, vero, cosa le è successo.
Sappiamo benissimo che "bellezza" demenziale sia quella che ti riduce un grumo di dolore, uno spettro di angoscia che NON può neanche chiedere aiuto.. nemmeno a chi vuol bene.
Però.. sapete una cosa? Non facciamoci sopra lamentele inutili.
C'è una SOLA COSA utile e bella (secondo me eh..!) che in questi frangenti si può fare.. ed è l'insieme di queste 3 cose:
1. volerle bene, pregando per lei.... volere bene, attraverso di lei, a tutte quelle come lei..
2. volerle bene, davvero, nella pratica, decidendo di AMARE DI PIU' NOI STESSI
3. volerle bene, ancora di più, nella pratica DECIDENDO DI LOTTARE.. contro questa droga, contro chi la vende, contro la sua esaltazione e tutte le balle con cui la sua esaltazione e il suo smercio AVVELENANO il mondo..
Io vorrei, un giorno, vedere buttare giù dai grattacieli degli striscioni che gridano che gli STILISTI SONO DEGLI ASSASSINI... che anche i GIORNALISTI DI MODA lo sono.. che la nostra amata "TV COMMERCIALE" lo è... che PUBBLICITARI coglioni come quelli che fanno campagne tipo quelle di Dolce & Gabbana (altri bei delinquenti).. lo sono.
Succederà, ne sono sicura.
Ma intanto, LOTTIAMO con la nostra arma più grande: decidiamo di DIVENTARE NOI STESSI, NOI PER PRIMI, IL CAMBIAMENTO CHE VORREMMO VEDERE NEL MONDO.
E' un buon momento per cominciare, il Natale... da che mondo è mondo, il solstizio d'inverno rappresenta l'attimo stesso in cui, al culmine dell'inverno, la luce RIPRENDE IL SOPRAVVENTO sul freddo e sul buio.. e dunque l'estate inizia la sua gestazione..
E dunque, buon Natale ancora! Diamoci da fare.

domenica 20 dicembre 2009

Il Natale, il calendario e la frase di Persefone

Più di tutto, dedico questo post a quelle/i che "il Natale NON lo sopporto, CHE PERIODO DI MERDA.." oppure.. "è solo una festa commerciale, quanta ipocrisia, e poi tutte quelle abbuffate.. "eccetera. E naturalmente anche a tutte tutti gli altri.. con tutto tutto il cuore... come al solito.. che melassa eh.. ahhahaaahhhhhahh eh si, vero, mi piace, io sono fatta così, è Natale, siate buoni! din don dan.
Accettate questo regalino.. cioè leggetevi tutto il post; dài, a caval donato nn si guarda in bocca.. provate almeno a spacchettarlo.
E che c'entra il calendario, direte voi. C'entra moltissimo. Ah e per inciso ringrazio ancora Veggie, è stato un pensiero - e un lavoro - straordinario; meravigliosa la copertina e tutte voi che avete partecipato; meravigliose le vostre espressioni, e le bellissime frasi con cui vi siete descritte. Cmque: al mese di Novembre c'è la MIA FRASE PREFERITA... che nn è la mia preferita mica per niente, ma perché è MAGICA!! lo è davvero!!! pensatela.. ditela.. METTETELA IN PRATICA: e sarete salvi per sempre.
SALVI.
Per SEMPRE.
E la cosa fantastica è che chi si salva in "questo modo" trascina nella sua salvezza ANCHE IL MONDO. Esattamente come chi si perde nell'infelicità ci trascina TUTTO IL PEZZO DI MONDO CHE LO CIRCONDA, e dunque il mondo intero.
Per questa ragione dedico anche - in particolare- questo messaggio a quelle persone sensibili (a Maidisperare, per esempio; oppure a Sweetie - e nn solo a loro), quelle che restano ferite dalle ingiustizie e trovano in esse (giustamente) anche una ragione di dolore personale.... E (anche) a loro dico: se pensate di "non potere far nulla per cambiare questo mondo di merda", NON E' VERO. Con questo post vorrei dirvi quanto sono certa che potete. Aspettate a decidere che non è vero, vi chiedo di aspettare solo un po', di provare a guardare questo pensiero impossibile come se fosse possibile, anche se non ci credete. Di guardarlo, solo per un po': come si guarda un film.
Insomma, grazie Persefone, o Little Mostre of your mom, per aver scelta questa frase per il tuo mese, io vorrei che fosse la frase di tutto il 2010, e di tutta la nostra vita.
DECIDIAMO DI ESSERE IL CAMBIAMENTO CHE DESIDERIAMO PER IL MONDO.
Buon Natale!!
Accettate questi auguri, per favore: guardate questi 2 video in successione.. sono pochi minuti in tutto, ma vi possono dire molto. Vi possono dire esattamente COME si può mettere in pratica quel cambiamento.
E riuscirci, nn sarebbe il più bel regalo di Natale che potremmo ricevere, e fare, e farci?



Già, per esempio: come andarci in "quel" paradiso..? qui qualche idea ci sarebbe:


Perché noi sempre pensiamo che non si possa essere "felici a comando".. è vero, eppure capire le ragioni per cui la nostra felicità farebbe bene anche al mondo, e quelle per cui almeno dovremmo VOLERE "essere felici", al di là dei problemi, degli ostacoli, delle difficoltà oggettive.. bè riuscire a intuire queste ragioni, vi garantisco che è già cominciare a diventarlo.
Tanti auguri affettuosissimi a tutti.

domenica 13 dicembre 2009

Vi offro un piccolo dreidel

Purtroppo non materialmente... ma simbolicamente si, con tutto il cuore.
Il “dreidel” è una sorta di trottola a quattro lati sui quali è incisa una lettera ebraica. Il loro significato è: “qui è accaduto un grande miracolo”.
Nel gioco del dreidel ogni giocatore fa una puntata, fa girare la “trottola” e quando si ferma si guarda la lettera uscita:
Nun: nessuno vince o perde
Gimmel: si vince tutto
Heh: si vince la metà
Peh: si perde tutto
Il gioco continua fino a quando i giocatori hanno perso tutto.


Questi sono i giorni delle LUCI, quelli in cui si accendono le candele di Chanukah (o Hanukkah) e si gioca col dreidel.
Gli ebrei laici li celebrano per ricordare che gli esseri umani possono SEMPRE usare la propria abilità per MIGLIORARE la qualità della vita.
I credenti però accendono le loro candele per ricordare che la vita si migliora accendendo LUCI nei propri CUORI.
Secondo la Kabbalah c’è un segreto mistico che dà alle candele di Chanukah il potere di dissipare le tenebre trasmutandole in luce: le prime due lettere della parola Chanukah sono chen: uno degli otto sinonimi ebraici per “BELLEZZA”. Questo termine (che significa “grazia” o “favore”) rappresenta l’aspetto della bellezza espresso dall’estetica della simmetria. Ora.. nella Torah la parola chen appare per la prima volta nel versetto che dice:
“E Noè trovò chen (”favore”), agli occhi di Dio”.
Quando il nome di Noè è in realtà lo stesso chen scritto al contrario.
Proprio perché si trova contrapposta al suo “opposto”, secondo la Kabbalah "chen" rappresenta l’equilibrio che esiste in due elementi che si riflettono a vicenda.. qui: le tenebre e la luce. La simmetria della bellezza di Chanukah “trasforma chashocha (tenebre) in nahora (luce)”.
(Non vi viene in mente Veggie?)
Ma come può dalla tenebra “nascere” la luce..?
In perfetta opposizione l’uno all’altro, questi due elementi entrano in un vincolo simmetrico che attesta una fonte comune: anche la luce possiede il potenziale di “accecare” con il suo splendore. Allo stesso modo l’oscurità contiene in sé il potenziale per l’illuminazione ..
E io aggiungerei: la mistica di ogni religione ci ricorda sempre che, se da un lato ESISTE la “luce assoluta” (che è il puro amore divino di cui noi stessi siamo fatti), la tenebra assoluta NON ESISTE, perché la tenebra è solo mancanza di luce.
In ogni tenebra c’è il germe della luce. La fede, la fiducia, la pazienza… gli darà modo di accendersi e divampare.




“Come il vantaggio della luce sull’oscurità, così è il vantaggio della
saggezza sulla follia” (Ecclesiaste 2,13).

e.. va bè.. non ho il dreidl ma vi regalo una piccola menorah da ritagliare e costruire:

martedì 8 dicembre 2009

Qualcosa su una mia omonima

Buongiorno a tutte (e tutti, se ci siete anche voi...). Bè, oggi è una giornata intitolata a qualcosa che, fino a non molto tempo fa, mi sembrava quanto di più non-sense. Oggi il "non-sense" per me è rappresentato da tutt'altro.
Cmque, insomma, oggi è l'Immacolata Concezione.
E' per questo che siamo a casa da scuola e dal lavoro!! Insomma, per festeggiare questo giorno vi lascio una cosa che magari lascerà qualcuno sconcertato.. non so. A me è piaciuto. Ma tanto eh... Provate a guardarlo spregiudicatamente. Vi abbraccio forte forte!!


Virgin Mary bless you! e.. ah si, e naturalmente questo video è dedicato in particolar modo a tutte le altre Marie che circolano da queste parti.. (a Lovetbb, per fare solo un esempio).

PS- dato che siamo in tema... vorrei fare una piccola aggiunta.
La faccio dopo aver visto il commento di Gaia.. che dice di essere molto arrabbiata con Dio. E in effetti, è una cosa che capisco BENISSIMO. E' veramente difficile liberarsi di una certa idea di "Dio" come di un tizio che potrebbe, e dovrebbe, intervenire con tempismo e continuamente dall'esterno (un deus ex-machina, appunto), per prevenire o sistemare i guai in cui ci veniamo a trovare.. e che sono a loro volta legati a una tale complessità di eventi che risalgono tutti all'inizio dei tempi.
E' un discorso veramente complesso. Ma se devo dire la verità penso proprio che QUESTA idea di Dio sia molto lontana da quella che può venirci incontro davvero


PS... e cambiando argomento.. BELLA eh.. la manifestazione di Roma!

Il 2010 è passato.. ma le amiche del calendario di Veggie le voglio ancora qui! :-)

Un pensiero ogni tanto
Ogni tanto ti dico una cosa. Non è che un pensiero, una buonanotte...
vieni a prenderlo, prima di andare a dormire. Se passerai a prenderlo
alla mattina, allora sarà un buongiorno. Ti chiedo solo di fargli un
piccolo, piccolo spazio fra gli altri tuoi pensieri. ;-)

 
Contemplating and feeding LIFE


 

Buddha Quotes

"Non sapete che siete tempio di Dio, e che lo Spirito abita in voi? Se uno distrugge il suo tempio, Dio distruggerà lui. Perché sacro è il tempio di Dio, che siete voi". (1 Cor. 3, 15-17)

Hai pensato ad adottare un cucciolo?

Hai pensato ad adottare un cucciolo?
qui..http://www.adottauncucciolo.net ma anche qui...! http://animaliaiutiamoli.blogspot.com