sabato 25 giugno 2011

Vieni a vedere. Il buio oltre la melma.

Apro, e leggo a caso: "..se qualcosa colpisce e meraviglia nella scoperta della meditazione è la sua praticità, il suo essere perfettamente connessa con le cose di ogni giorno: amore, semplicità, chiarezza (..) La meditazione aiuta a entrare in quel sereno gioco dello spirito in cui l'unica serietà è il coinvolgimento che pian piano assorbe, DISTRAE dalle cose che ogni giorno ci DISTRAGGONO - e ci rivela a noi stessi lasciando cadere, giorno dopo giorno, le MASCHERE dietro cui siamo nascosti. La meditazione non esige presupposti né pretende nulla: tranne una disponibilità al rischio: a compiere un salto nel buio. E' forse questo che la rende antagonista a chi è assuefatto alle abitudini. Non ci si può illudere: la meditazione non è utopia, non è una fuga; è anzi la fine di ogni fuga: richiede costanza e allo stesso tempo elasticità di mente, per non cadere dalla padella nella brace. Per questo il lavoro di gruppo può aiutare il lavoro individuale: troppo spesso ci si RASSEGNA alla propria 'debolezza'; troppo spesso ci si giustifica compensando con sempre nuovi desideri, sogni, CHIUSURE in corazze e maschere. Questo libro è un richiamo a un risveglio: a guardarsi e ammettere ciò che abbiamo SEMPRE negato di noi stessi- non per farne una nuova, inutile manìa, un altro elemento di commiserazione, di orgoglio rovesciato.. è tempo di essere umani - il che significa visitare gli inferni e i paradisi che in noi dimorano, per mettersi in cammino verso casa e realizzare la nostra vera identità".
Queste parole non vi ricordano tante cose familiari? Insomma, sapete cosa vi dico: è proprio così - ci tengo a dirvelo. Vita vissuta, che ci crediate o no.
E ancora: "Questo libro è una raccolta di tecniche di meditazione insegnate da Osho (..) questi metodi, riuniti insieme, compongono un'occasione unica per concentrare tutti i nostri sforzi a ritrovare noi stessi (..) Innanzitutto si deve comprendere cos'è la meditazione: tutto il resto viene di conseguenza. Non posso dirti che devi meditare, posso solo spiegarti cos'è la meditazione. Se mi capisci, sarai in meditazione".
Tutto questo è dedicato a tutti quelli che se ne stanno intorcinati sempre nella solita melma. Non dico di uscirne, eh; magari solo di andare a vedere - cosa c'è in quel buio oltre la melma.
Ihi passika, diceva il Buddha: vieni a vedere.
"Abbi fiducia, non occorre combattere: siamo tutti parte della totalità. Sorgiamo come onde sull’oceano della totalità, e di nuovo ci dissolviamo in quell’oceano. Per un istante godiamo la luce del sole e il vento e poi scompariamo. Ci ergiamo nella bellezza, nella gioia e nella danza, e danzando ci dissolviamo nella bellezza e nella gioia. Vivi con Gioia infinita e con Gioia infinita muori. A questo ti invito a gran voce, ma tu devi uscire alla luce del sole, devi farti coraggio e uscire dall’oscura caverna del tempo, delle vecchie abitudini, devi uscire dal tuo lungo, lungo sonno. E quando ti sei svegliato la vita è una danza, un canto, beatitudine, benedizione" (Osho)


Da parte mia.. NON ho nessuna predilezione particolare, per Osho; ma di una cosa sono CERTA: il suo linguaggio vi piacerà; vi farà compagnia, accarezzerà il vostro cuore; non vi annoierete. Potrebbe dirvi qualcosa che avete voglia e bisogno di sapere.

giovedì 16 giugno 2011

Avoid the VOID

Ce l'abbiamo fatta. Molte di voi magari neanche se ne saranno accorte... ma negli ultimi mesi il mondo intorno a noi è CAMBIATO di brutto. Oppure diciamo.. i semi interrati, nel campo davanti a casa, sono altri. Che ve ne accorgiate o meno, la vostra vita è cambiata per sempre: in meglio.

Avevo promesso che dopo elezioni, referendum ecc avremmo parlato di interessanti argomenti tipo diete, vomito ecc.. ma non so se ne avete voglia davvero. Non so niente, in realtà. Guardo fisso verso quell' EX-vuoto, pieno di promesse, e mi sento placata e un po' svagata.

O un po' smemorata, forse.. (come immagino Chiara a trent'anni: adesso).
Intanto l'eco di un mantra ronza come api, qui intorno - mangia, ama, prega. Lotta mangia ama. Prega lotta guarda parla ama prega. Ama dona mangia prega lotta ama piangi taci parla ridi ama sospira. Respira.

domenica 12 giugno 2011

Referendum contro vomito

Se il referendum NON ce la fa, vomiteremo tutta la vita per il disgusto. VI IMPLORO, oggi e domattina andate tutte a votare e portate TUTTI quelli che conoscete a votare.
E prima di uscire per andare a votare, e appena ritornate, e ogni mattina e ogni sera, per favore mettetevi davanti allo specchio e a quella tipa che vi guarda, da lì, DITELE con tutto il cuore quello che vi suggerisce questo video:

Per favore diteglielo. E ogni volta vi prego: diteglielo un po' anche da parte mia.
Tu che ora leggi: DIGLIELO.

Il 2010 è passato.. ma le amiche del calendario di Veggie le voglio ancora qui! :-)

Un pensiero ogni tanto
Ogni tanto ti dico una cosa. Non è che un pensiero, una buonanotte...
vieni a prenderlo, prima di andare a dormire. Se passerai a prenderlo
alla mattina, allora sarà un buongiorno. Ti chiedo solo di fargli un
piccolo, piccolo spazio fra gli altri tuoi pensieri. ;-)

 
Contemplating and feeding LIFE


 

Buddha Quotes

"Non sapete che siete tempio di Dio, e che lo Spirito abita in voi? Se uno distrugge il suo tempio, Dio distruggerà lui. Perché sacro è il tempio di Dio, che siete voi". (1 Cor. 3, 15-17)

Hai pensato ad adottare un cucciolo?

Hai pensato ad adottare un cucciolo?
qui..http://www.adottauncucciolo.net ma anche qui...! http://animaliaiutiamoli.blogspot.com